Le spiagge del Nord Sardegna

Circa 50 spiagge fra lunghi arenili, piccole calette nascoste fra le più belle dell’isola

Bellezze naturali e l’irresistibile richiamo della Costa Smeralda, i graniti della Gallura e circa 50 spiagge fra lunghi arenili, piccole calette nascoste, tutto il territorio di Arzachena si distingue per zone di grande interesse naturalistico.

E’ qui che troverete alcune delle più belle spiagge della Sardegna: Le spiagge di Cannigione e di La Sciumara, particolarmente adatta agli sport acquatici e di La Pitrizza alle cui spalle si trovano gli stagni di Saloni, ricchi di fauna e flora tipica della zona.
Proseguendo, dopo le spiagge di Lu Postu, Ea Bianca e di Cala Battistoni-Baja Sardinia, iniziano le spiagge
della Costa Smeralda: La Pitrizza, Liscia di Vacca e Cala Granu che racchiudono la piccola penisola di Capo Ferro dove si erge l’unico faro che ricade sul territorio di Arzachena. L’insenatura di Porto Cervo ospita i due porti considerati fra i più sicuri e riparati del Mediterraneo!
Una volta superata Baja Sardinia, iniziano a susseguirsi le spiagge della  vera e propria Costa Smeralda:
Proseguendo a sud, si trovano le rinomate spiagge di sabbia bianca e acqua cristallina del cuore della Costa Smeralda. Fra le più conosciute le spiaggia di Capriccioli, Poltu li Coggji, Liscia Ruja e La Celvia.